Formiche

Formiche

Le formiche sono piccoli insetti operosi che vivono su tutto il globo. Esistono circa 20.000 specie che si differenziano per colore, dimensioni e abitudini. Generalmente vivono in comunità altamente organizzate che vengono chiamate colonie. Le formiche hanno dimora in nidi che si sviluppano di solito nel terreno, in profondità, ma possono essere costruiti anche nelle fessure dei muri o in altri luoghi difficili da raggiungere, soprattutto nell'ottica di combatterle. Le formiche possono percorrere distanze elevate, partendo dai loro nidi e raggiungere anche i piani alti di un edificio. Sono attratte principalmente da sostanze zuccherine, ma non solo. Infatti, nel periodo di massima produzione di uova e di sviluppo della colonia, vanno alla ricerca di cibo a contenuto proteico, infestando abitazioni, industrie alimentari, allevamenti di bestiame, ecc. Tutte le specie di formiche amano i climi umidi con temperature relativamente elevate, condizioni che spesso si trovano nelle nostre abitazioni, luoghi ideali per la proliferazione di questi insetti.

Tra le specie di formiche più diffuse in Italia vi sono:

Danni

Il principale motivo per cui le formiche invadono i nostri spazi è la ricerca di cibo. Un'infestazione di formiche può creare seri problemi, tra cui danni strutturali dovuti ai cunicoli scavati nel legno marcio, ad opera delle formiche lignicole (formiche che amano il legno). I possibili problemi da infestazioni di formiche comprendono l'apparire di grandi mucchi di terra nei giardini, che rappresentano la parte superiore del loro nido. Scavando la terra, le formiche potrebbero anche causare la morte delle piante presenti, asportando terreno intorno alle radici privandole dei nutrimenti. Poiché le varie specie di formiche hanno abitudini diverse, in caso di possibile infestazione diventa fondamentale identificarle subito per avere indicazioni di dove potrebbe trovarsi il loro nido.

Le formiche non hanno una preferenza di pulizia degli ambienti, passando da locali puliti a locali sporchi diffondendo malattie.

Prevenzione

Per evitare che questi insetti infestino i nostri ambienti è bene:

  • evitare di creare condizioni ideali per la loro sopravvivenza;
  • avere attenzione nella cura della pulizia e igiene dei pavimenti per eliminare ogni residuo di cibo;
  • riparare e chiudere ogni crepa o foro che potrebbe favorire il passaggio degli insetti dall'esterno all'interno dall'abitazione.